Menu
Mustang Overland

Mustang Overland

La regione del Mustang, conosciuta anche come “il regno proibito”, è un’area limitata del Nepal che si trova nel centro-nord del Paese nella parte alta del fiume Kali Gandaki. Si divide in due parti chiamate Alto e Basso Mustang. L’Alto Mustang consiste di due regioni distinte: la parte meridionale e la settentrionale dove le lingue, la cultura e le tradizioni sono simili a quelle dei tibetani. Quest’area è considerata uno dei luoghi più interessanti e pittoreschi del Nepal.
L’intera area dà una mistica sensazione di isolamento, che incanta ed ispira i visitatori verso questa regione.

Come il titolo “Mustang Overland” (“via terra”) suggerisce, questo programma si effettua a bordo di mezzi 4x4.
È ricco di avventura e divertimento allo stesso tempo. La destinazione finale è Lo-Manthang, la capitale della regione. Il percorso prevede l'attraversamento di paesaggi desertici: aride catene montuose, profondi canyon, dirupi erosi e valli. È una terra con campi d’orzo e pascoli dove si vedono le pecore pascolare ed i pony. La vista della ventosa valle Kali Gandaki, vasti spazi intorno a Kagbeni, le catene irregolari e le alte montagne regalano un’esaltante esperienza agli avventurieri coraggiosi. Da notare che il percorso non è su strada asfaltata.

Itinerario in breve

1° Giorno: Partenza dall'Italia
2° Giorno: Arrivo a Kathmandu (1300 m) 
3° Giorno: Kathmandu - Pokhara (900 m) 
4° Giorno: Pokhara - Tatopani (1190 m) 
5° Giorno: Tatopani - Kobang (2560 m) 
6° Giorno: Kobang - Kagbeni (2800 m)  
7° Giorno: Kagbeni - Geling (3570 m)  
8° Giorno: Geling - Tsarang (3560 m) 
9° Giorno: Tsarang - Lo Manthang (3840 m) 
10° Giorno: Lo Manthang 
11° Giorno: Lo Manthang - Syangboche (3809 m) 
12° Giorno: Syangboche - Jomsom (2720 m)  
13° Giorno: Jomsom - Pokhara - Kathmandu 
14° Giorno: Kathmandu 
15° Giorno: Rientro in Italia
16° Giorno: Arrivo in Italia

1° Giorno | Partenza dall'Italia

2° Giorno | Arrivo a Kathmandu (1300 m) (B)
Arrivo all'aeroporto di Kathmandu. Incontro con la guida e trasferimento all'hotel Gokarna Forest Resort.
Pernottamento

3° Giorno | Kathmandu - Pokhara (900 m) (B)
Prima colazione.
Trasferimento all’aeroporto nazionale e partenza in volo per Pokhara (25 minuti), la seconda città turistica più grande del Nepal. Questo volo offre una vista spettacolare delle catene di Langtang, Manaslu e Annapurna.
Arrivo e trasferimento in hotel. Visita della città di Pokhara, situata nel cuore della valle subtropicale. La valle di Pokhara ha anche un bellissimo lago, il Phewa, da cui si può godere delle piacevoli passeggiate o dei giri in bicicletta sul lungolago. 
Pernottamento in hotel.

4° Giorno | Pokhara – Tatopani (1190 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Partenza da Pokhara in direzione di Beni (2 ore) dove è prevista una sosta per un breve spuntino. Proseguimento a bordo di fuoristrada 4x4 per Tatopani (3 ore). 
Questo viaggio permette di avere una fantastica visuale dei villaggi e gli abitanti locali e dei loro stili di vita. Arrivo a Tatopani, e sistemazione nelle tende. Tatopani significa “acqua calda”, infatti vi si trova una sorgente naturale dove è possibile farsi anche un bagno.
Cena e pernottamento in camping.

5° Giorno | Tatopani – Kobang (2560 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Partenza per Kobang (4 ore), piccolo villaggio rannicchiato nella valle del Kali Gandaki alle pendici della gloriosa catena dell’Himalaya.
Arrivo e sistemazione nelle tende.
Cena e pernottamento in camping.

6° Giorno | Kobang – Kagbeni (2800 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Partenza in direzione di Kagbeni (2 ore). All'arrivo scoperta del bellissimo villaggio di Kagbeni col suo monastero. Situato nel cuore dell’Himalaya, luogo dove è possibile osservare da molto vicino la vita rustica degli abitanti dell’ex regno Mustang.
Cena e pernottamento in camping.

7° Giorno | Kagbeni – Geling (3570 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Partenza in direzione del villaggio di Tangbe, lungo la riva est del Kali Gandaki. La cittadina è un labirinto di vie strette fra case dipinte di bianco, campi di grano saraceno, orzo e grano e meleti. Lasciando la valle del Kali Gandaki alle spalle si sale ripidamente lungo una gola rocciosa verso Chele (3030 m) su di un terreno ripido, senza alberi né acqua lungo i lati di uno spettacolare canyon verso un valico a 3540 m; per poi ridiscende verso Samar. Arrivo a Geling (4 ore).
Cena e pernottamento in camping.

8° Giorno | Geling – Tsarang (3560 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Partenza da Geling, percorso che dolcemente risale verso il passo più interessante del trek (Nyi La) lungo il fiume Tangmar Chu, per poi risalire lungo quello che probabilmente è il muro mani della preghiera più lungo e più spettacolare di tutto il Nepal. Risalendo lungo un altro passo a 3600 m, il percorso continua verso il Charang. L’enorme forte a cinque piani, il bianco Dzong, ed il tempio buddista, il Gumpa rosso, contengono un’affascinante schiera di statue e thanka, così come molti grandi dipinti del Buddha seduto (2 ore).
Cena e pernottamento in camping.

9° Giorno | Tsarang – Lo Manthang (3840 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Proseguimento del tour da Tsarang, attraverso il Charang Chu sino ad arrivare a
 3850 m dove si avrà la possibilità d'ammirare la città murata di Lo. Dopo una breve discesa, attraversamento di un torrente ed arrivo al villaggio di Lo Manthang (3 ore). Pomeriggio, visita del villaggio.
Cena e pernottamento in camping.

10° Giorno | Lo Manthang (B, L, D)
Prima colazione.
Visita di Lo Manthang e delle sue varie attrattive: il Tall Champa Lakhang (casa divina), il rosso Thugchen Gompa, lo Chyodi Gompa ed il palazzo del Raja; vista panoramica dell'altopiano circostante tibetano e dell’Himalaya. Visita di altre due valli interessanti come la valle occidentale di Tingkhar, luogo del palazzo estivo del Raja, Kimling er Phuwa così come il Gompa di Namgyal (il monastero della vittoria) che è il gompa più recente ed attivo di Lo. Nella valle orientale si trova il villaggio di Chosar, anch’esso ricco di gompa, e la valle e sulla principale via commerciale verso Lhasa.
Cena e pernottamento in camping. 

11° Giorno | Lo Manthang – Syangboche (3809 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Il viaggio di oggi sarà un po’ più lungo rispetto agli altri giorni. Partenza da Lo Manthang lasciando tutti i bei ricordi di quei bellissimi posti nella nostra mente. Attraverso diversi piccoli fiumi arrivo al villaggio di Syanboche, luogo ideale per accamparsi e godere della bellissima vista sulle montagne attorno (4 ore).
Cena e pernottamento in camping.

12° Giorno | Syangboche – Jomsom (2720 m) (B, L, D)
Prima colazione.
Il percorso da Syangboche a Jomsom sarà molto simile a quello dell’undicesimo giorno; attraversando fiumi e seguendo percorsi fuoristrada sino a Jomson (3 ore). 
Cena e pernottamento in camping.

13° Giorno | Jomsom – Pokhara – Kathmandu (B)
Prima colazione.
La mattina presto trasferimento a Pokhara. Arrivo in aeroporto e partenza il volo per Kathmandu. All’arrivo trasferimento in hotel e tempo a disposizione per visite individuali e relax.
Pernottamento al Gokarna Forest Resort.

14° Giorno | Kathmandu (B)
Prima colazione.
Incontro con la guida e visita della valle di Kathmandu con mercati vivaci e colorati, il Pashupatinath, uno dei più importanti templi dell’Asia del sud dedicati al dio indù, Shiva, una delle tre piazze dei Durbar (palazzi), complessi di palazzi e templi che una volta erano formalmente il centro sociale, religioso ed amministrativo dell’antica città ed il Boudhananath Stupa, un fantastico centro buddista con al centro un enorme Stupa che ha in cima gli occhi che vedono tutto. Pomeriggio libero per visite ed attività individuali.
Pernottamento al Gokarna Forest Resort.

15° Giorno | Kathmandu - Rientro in Italia
Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di rientro in Italia.

16° Giorno | Arrivo in Italia

3-trek
Moderato

Livello di difficoltà

Questo programma è pensato per chi desidera andare in alta quota ma senza stress fisico. Propone paesaggi interessanti e pittoreschi, un’ampia varietà di panorami, persone e le loro attività.
Il percorso può a volte essere difficile quando va fuori strada o attraversa i fiumi. La maggior parte delle giornate è breve, ed i percorsi sono generalmente ampi e ben segnalati.
Comunque,vi chiediamo di essere ragionevolmente in forma, ma non c’è bisogno di essere trekker esperti per godersi il viaggio. Le guide si assicureranno di andare ad un passo comodo sul percorso e di assistere ogni passo.
Se vi dedicate a regolare attività fisica come camminate leggere, bicicletta o nuoto, dovreste trovare il trek perfettamente nelle vostre possibilità..

 

Primavera: metà marzo-maggio: Fateci visita quando i rododendri e i fiori alpini sono sbocciati. Aspettatevi un cielo sereno ed il sole la mattina con qualche nuvola leggera più tardi durante la giornata.

Autunno/inverno: metà settembre-dicembre: Ad ottobre si può essere occupati, ma in quel periodo dell’anno il tempo è normalmente molto stabile.

Quote di partecipazione

su richiesta

Le quote di partecipazione includono:

  • Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
  • Pernottamento in camera doppia all’Hotel Gokarna per 4 notti
  • Giornata intera di giro turisrico a Kathmandu
  • Sirdar di lingua inglese per 2/3 persone
  • Guida di lingua inglese per più di 4 persone
  • Volo: Kathmandu-Pokhara-Kathmandu con tasse aeroportuali e volo da Bharatpur-Kathmandu con tasse aeroportuali
  • Cena d'arrivederci

 

Le quote di partecipazione non includono:

  • Voli intercontinentali 
  • Pranzi e cene durante il soggiorno a Kathmandu
  • Equipaggiamento ed assicurazione
  • Equipaggiamento personale 
  • Assicurazioni 
  • Bevande, mance e spese personali 

Pokhara Tour

Pokhara è il leggendario lago sdraiato sul grembo della magnifica Annapurna Range.Da qui potrete effettuare un giro in barca nel famoso lago Phewa con sullo sfondo il Fishtail e l'Annapurna...

Bhutan Cultural Tour

Bhutan Cultural Tour offre una visione unica della storia, la cultura e la tradizione della nazione. L'occasione per entrare in contatto con le popolazioni locali con la visita delle città...

Mountain Flight

Mountain flight, uno dei tour più esclusivi del mondo, un'esperienza di vita.Un volo che ti porta nella profondità dell'Himalaya, volando in valli vicine a pareti di roccia, a cinque miglia nautiche...

Rafting e Safari

Questa estensione è il mix di natura e sport. La scoperta della flora e della fauna all'interno del primo parco nazionale del Nepal, il Chitwan National Park con l'esperienza adrenalina del...

Chitwan Jungle Safari

Questa estensione si rivolge ad ogni viaggiatore che adora esplorare la natura nel suo stato naturale. Nessun altro luogo come il Chitwan National Park, il primo parco nazionale del Nepal,...

Explore Tibet

Explore Tibet offre un breve tour del Tibet, tra i più famosi siti storici e culturali di Lhasa. Dal Potala (ex residenza invernale del Dalai Lama), il Tempio Jokhang (il più...